Come il brutto anatroccolo diventa un maestoso cigno, così da un pò di farina e zucchero, puoi creare delizie per gli occhi e per il palato.



venerdì

cannoli forever



Questi cannoli sono stati preparati con pasta sfoglia fatta da me
Pasta sfoglia
  • 750 gr di farina 0
  • 100 gr di sugna
  • 30 gr di zucchero
  • 10 gr di sale
  • 350 gr di acqua
  • 500 gr di burro

Lavorare tutti gli ingredienti tranne il burro che servirà per i giri, coprire con pellicola trasparente e mettere in frigo per 3-4 ore. Stendere la pasta in un quadrato e stendere al centro il burro ammorbidito, chiudere a libro, stendere col matterello dal centro verso il basso, dal centro verso l'alto, chiudere il primo giro a 3. Far riposare in frigo per 1/2 ora. riprendere la pasta e stendere e ripiegare a 4, rimettere in frigo sempre ricoperta di pellicola per mezzz'ora, fine del secondo giro. Riprendere dinuovo la pasta stendere e chiudere a 3, fine terzo giro. Il 4 giro verra fatto a 4 piegature rimettere in frigo. la pasta ora è pronta per essere usata. i cannoli sono fatti stendendo la sfoglia e tagliare delle striscie lunghe che verranno avvolte intorno ai cannelli per cannoli. Cuocere a forno caldo sui 200°, una volta che avete avvolto la sfoglia sui cannelli , porli una mezz'ora in frigo poi infornare dopo averli pennellati con un uovo battuto. Lasciare raffreddare, toglierli dai cannelli e riempirli con la crema che piace, spolverarli con zucchero a velo.

2 commenti:

Cuocapercaso ha detto...

Mamma mia ma che belli questi cannoli, bravissima!!

ciao ciao

Grazia

Carmen ha detto...

grazie mille
baci